martedì 2 agosto 2022

GIRO DEL LAGO D'ORTA

 Erano quasi due mesi che io e Gianni non ci vedavamo per una pagaiata insieme,così in settimana dopo una telefonata veloce abbiamo organizzato un'uscita in kayak sul lago d'Orta per domenica.

Visto la stagione estiva e le spiagge affollate abbiamo anticipato il ritrovo alle 8.30 al lido di Gozzano,con l'obiettivo di compiere il giro del lago.






Alla fine è uscita una domenica allegra e divertente,ci siamo lasciati con una promessa di non lasciare passare più così tanto tempo per ripagaiare insieme.
Un grazie a Gianni per la bella domenica trascorsa pagaiando.


sabato 11 giugno 2022

DAL DELTA DEL PO A VENEZIA

 Il ponte del 2 Giugno significa solo una cosa:quattro giorni da utilizzare per un bel viaggio in kayak da mare.

Così io e Giacomo abbiamo pensato che era un ottima occasione per raggiungere dal delta del Po Veneziae con noi stavolta si è unito Giorgio.






Siamo partiti da Golino Sullam.località sul delta del Po,e abbiamo raggiunto Scanno Boa dove ci sono delle dune di spiaggia bianca e qui abbiamo trascorso la prima notte.

Il secondo giorno abbiamo pagaiato fino alla spiaggia di Porto Caleri,una bellissima oasi naturale,mentre la terza notte l'abbiamo trascorsa a Pellestrina che è una lingua di terra dopo Chioggia.

Il luogo più bello dove abbiamo dormito sicuramente è stato Porto Caleri la spiaggia e l'oasi naturale erano davvero magiche,pensavamoad essere gli unici a dormire lì,però all'imbrunire ci siamo accorti che tantissima gente raggiungeva la spiaggia per passare la notte in tenda e godersi il giorno dopo una giornata di mare.






Sono stati quattro giorni di navigazione intensa,ma molto bella perchè abbiamo alternato tratti di fiume,mare e laguna.




Siamo entrati a Chioggia dal fiume Brenta passando per una chiusa e telefonando per farcela aprire e abbiamo pagaiato trai canali di Chioggia.










L'ultimo giorno siamo entrati a Venezia da Santa Maria del Mare,dal Mose,ed è stata una pagaiata divertente e impegnativa tra le onde generate dalle barche e l'alta marea che generava delle correnti di marea interessanti con lavatrici.
Una volta entrati in laguna abbiamo raggiunto il campeggio Fusina a Marghera.





Dopo aver trascorso la notte,con un treno a gasolio e con una navetta abbiamo fatto ritorno a Golino Sullam per il recupero della macchina.

Un grazie a Giacomo e Giorgio per la bellissima compagnia e per i giorni trascorsi insieme pagaiando.

mercoledì 18 maggio 2022

FINALMENTE ACQUA SALATA

 Lo scorso week end con Mirella,Giacomo e Giorgio,abbiamo deciso di trascorrere due giorni a Levanto in Liguria e ovviamente in kayak.

Come scelta del periodo siamo stati davvero fortunati perchè abbiamo trovato due giorni fantastici,sono state giornate estive,e come sistemazione abbiamo scelto il camping Acqua Dolce a Levanto,che si è rilevata poi un ottima scelta in quanto era ubicato vicino al mare con ingresso alla spiaggia agevolato senza gradini e barriere così che è stato semplice raggiungere il mare con i nostri kayak.

Inoltre appena fuori dal campeggio abbiamo trovato un ottima pizzeria dove dove abbiamo trascorso le nostre allegre serate.

P.S, per chi vuole trascorrere qualche giorno alle cinque terre è una sistemazione che consiglierei.

Ma torniamo al wek end ; il venerdì sera abbiamo raggiunto Levanto per essere pronti il sabato mattina per la pagaiata.Le mappe dei due giorni in kayak:




Sabato mattina ho pagaiato con Giacomo,verso le cinque terre raggiungendo Corniglia per poi fare ritorno a Levanto,mentre Mirella ha optato per una passeggiata sui sentieri delle cinque terre,raggiungendo Monterosso,con i nostri cani che questa volta ci hanno accompagnato durante il wek end,una volta rientrati a Levanto Mirella insieme a giacomo ha fatto una veloce pagaiata anche lei.

E' stata una giornata fantastica trascorsa interamente in mare e godendo dello spettacolo della costa e aiutati da una giornata estiva e da un "MARE AMICO".








La domenica ci ha raggiunti Giorgio e ci siamo diretti verso Framura in modo di essere a Levanto per ora di pranzo dove Mirella ci aspettava con delle ottime focaccie liguri per il nostro pic-nic in spiaggia.






Terminato il pranzo e raggiunto il campeggio caricato i bagagli e kayak sulle nostre auto nel primo pomeriggio abbiamo fato rientro a casa cercando di evitare un po' di traffico ,promettendoci di ripetere questo week end.
Un grazie a tutti per il bellissimo week end trascorso insieme e un saluto ad Antonio,amico velista di Giacomo,che in quei giorni era a Genova ed è venuto a trovarci. 



martedì 12 aprile 2022

INVASIONE DEL LAGO D'ORTA

 Dopo due anni di stop forzato domenica si è svolto il tradizionale raduno di primavera sul lago d'Orta,organizzato da Luciano Belloni.

Complice la bellissima giornata di sole all'appuntamento al lido di Gozzano,eravamo presenti in 45 kayakers pronti per invadere il lago con le nostre barche e per trascorrere una divertente domenica.



Inoltre quest'anno,il raduno è stato organizzato su due percorsi,il primo quello classico ovvero il giro completo del lago,e il secondo percorso più corto che prevedeva una volta raggiunto Pella,attraversare verso il golfo di Pettenasco raggiungere l'isola di San Giulio e poi fare rientro a Gozzano,mentre chi ha scelto il giro lungo da Pella ha proseguito verso Omegna.




Io e Mirella abbiamo scelto di fare il giro corto e una volta giunti a Pettenasco dove siamo sbarcati per la pausa pranzo abbiamo incontrato Alessandro De Biasi,un nostro carissimo amico,con un gruppo di kayakers che anche loro si erano fermati per la pausa pranzo.
E' stata una bella domenica trascorsa in allegria ed è diventata anche un'ottima occasione per rivedere amici che non incontravamo da due anni.







Un grazie a Luciano per aver organizzato questo evento e un grazie a tutti i 45 amici presenti per aver reso super questa giornata.





martedì 29 marzo 2022

ARIA DI PRIMAVERA

 In settimana due telefonate veloci seguite dal bel tempo con temperature superiori ai 20°,il cambio dell'ora e le giornate che si stanno allungando hanno portato a trovarci domenica in 13 a Cerro per una pagaiata in compagnia.



Una volta in acqua ,dopo i saluti e un caffè veloce,abbiamo indirizzato le nostre prue verso sud,direzione Ispra,e giunti in zona Fornaci,abbiamo fatto la nostra pausa pranzo.





Come da tradizione dai nostri gavoni è uscito cibo a volontà e per non farci mancare nulla,anche una bottiglia di spumante,per il varo del nuovo kayak di Daniela.
Infine abbiamo concluso il pranzo con dell'ottima grappa offerta da Luciano,per poi riprendere la strada del ritorno.





Una volta rientrati a Cerro ci siamo salutati di fronte a un'ottima birra ,dandoci appuntamento tra quindici giorni sul lago d'Orta per il tradizionale raduno organizzato da Luciano Belloni.
La nostra pagaiata:


Infine un grazie a tutti gli amici presenti per l'ottima compagnia e la bella pagaiata.